... Free

Feb. 11th, 2015 01:25 pm
ranting_one: (bitch please)
Occhei, alla fine anche io ho guardato Free! e se posso sintetizzare direi che il mio unico commento è "tanto rumore per nulla". I personaggi non sono interessanti (a parte Rei, poverino, che viene trascinato in un club di cui non gliene fotte una mazza e usato come sostituto di Rin per tutta la stagione), la storia è stupida e ispida, il finale estremamente ignorante e molto, molto deludente, tanto che mi è venuto da piangere all'idea di aver passato una giornata a guardare sta roba e di aver coinvolto mia sorella. Mi dispiace, giuro che troverò il modo di farmi perdonare. >.< L'unica cosa che ho apprezzato è stata la sigla finale, estremamente fanservice e orecchiabile.

Per il resto posso solo dire di essere stata scema io per averlo guardato fino in fondo sperando che migliorasse. -.-
ranting_one: (bitch please)
Le persone che su Tumblr si lamentano delle domande nella tag #AskSupernatural mi fanno schifo.

Andando sulla TAG si può vedere che la maggior parte delle domande gira intorno al modo in cui la trama continua e continua a ripetersi serie dopo serie, al fatto che venga rappresentato lo stupro come se non fosse nulla anzi una grandiosa conquista! (imma looking at u April), all'omofobia, al sessismo, al razzismo, al fatto che i migliori personaggi (di solito donne) vengono messe da parte/uccise/fatte sparire, al fatto che non esista niente oltre al main pain come plot device - che da dove vengo io sono tutte ragioni assolutamente valide per lamentarsi - eppure ci sono persone che vogliono mettere tutto a "tacere" facendo passare tutta la questione come se si trattasse solo delle lamentele di un piccolo gruppetto di shipper isteriche.

Come ho detto, mi fate schifo.
ranting_one: (Crowley)
Don't get me wrong, I love parallels.
Io amo quelle cose che sembrano casuali, ma non lo sono perché rimandano ad altre, e mi piace trovarne nei libri che leggo, piuttosto che nei film/telefilm che guardo, ma quando è troppo è troppo, e lo dice una che i parallelismi li tollera alla stragrande.
Supernatural (ma a sto punto anche One Piece) è un esempio lampante: sempre sempre sempre sempre parallelismi tra il cattivo di turno e la relazioni con i suoi fratelli che ti sminchiano perché ANGST per i Winchester è lo stesso. Ba.Sta. Ho capito che la storia parla di loro (quando IMHO dovrebbe parlare solo di Dean visto che è dalla sesta stagione che Sam più che da tappezzeria/tappabuchi non fa) non c'è bisogno che me lo ripeti ogni cazzo di puntata, non c'è bisogno che i rapporti di TUTTI siano come quello di Sam e Dean, non sono SCEMA, se me lo dici una volta giuro che me lo ricorderò fino alla fine della stagione, croce sul cuore (cit.)
E con One Piece è uguale: all'inizio era una cosa anche caruccia ma adesso? Possibile che QUALUNQUE COSA LUFFY FACCIA debba rimandare a Roger? Chissenefrega di Roger, io voglio leggere di Luffy. L-U-F-F-Y. Occhei? Quindi anche tu, Oda, piantala, perché se mi fai finire sto manga con Luffy che muore io giuro sul mio onore che vengo in Giappone a prenderti e ti do tante martellate sui coglioni che non ne hai idea. E per venire in Giappone dovrò fare una colletta (visto che son povera) e stai sicuro che di gente che finanzierà la mia spedizione ne trovo a bizzeffe.
Il fatto è, secondo me, che i parallelismi dovrebbe essere messi in un'opera per stuzzicare il lettore, per dargli indizi su dove la storia andrà a parare su che fine farà questo o quel personaggio, ma così tanti e ripetuti così tante volte? Sembra che si dia dello scemo al lettore/spettatore (come tutta le gente su tumblr che si faceva la pipì addosso perché 'Oooooooooooooooooooh mmmma la Row ha mmmmesso il numero settte ovunque cioè troppo spacca' bitch please read ASoUE and THEN we can talk) e soprattutto è NOIOSO.
Quindi, per piacere, piantiamola, occhei? ♥
ranting_one: (calm)
Caro Chrome, è inutile che mi vieni a dire che 'eterormativa' è una parola che non esiste, perché ci viviamo dentro, tutto intorno a noi è etero normativo e basato sul fatto che esistano solo due sessi/generi possibili. Ugh. Ma sapete cosa odio di più? #laggente che "statisticamente ci sono più etero". Ma cosa, ma sai cos'è una statistica? Hai mai considerato che la sessualità è fluida? Che non esistono solo o etero o gay? Sai che la gente MENTE? Io boh, questa stupidità proprio non la sopporto, ma tipo la prenderei a sprangate sui denti, ecco.
ranting_one: (Frozen)
Ora, di cose che mi danno fastidio ce ne sono a bizzeffe, voglio dire, è imbarazzante anche provare a contarle, ma di solito si tratta di qualcosa che posso "controllare", ma la storia del colore del vestito di Cenerentola è una di quelle cose che mi fa salire l'omicidio. Soprattutto perché è la Disney la prima che si comporta come se il fottuto vestito di Cenerentola fosse blu.


Il

Cinderella-01

Vestito

Cinderella-02

Non

Cinderella-03

E'

Cinderella-05

Blu.

Cinderella-04


Non mi sembra così difficile da intuire, voglio dire basta guardare il film per capirlo, no?
ranting_one: (pissed)
Se mi conoscete per voi non sarà una novità, se non mi conoscete vi avverto: avvicinatevi a me cercando di difenderla e vi mando a fare in culo senza neanche perdere tempo a dirvi quanto torto avete e quanto le vostre parole siano come aria al vento per me.

Ordunque ho incontrato questo orribile personaggio in Avengers e al momento avevo solo provato un piccolo fastidio per il fatto che Tony preferisse stare con lei invece che correre a mettersi l'armatura per salvare il mondo perché, hello, a Tony non serve un pompino come motivante, andiamo!, ma ehi, lì non era mica colpa di Pepper, anche se dall'inizio del film mi son chiesta che senso avesse avuto inserirla nel film, visto che in pratica è servita soltanto a farmi diventare Tony OOC - quando avrebbero potuto includere JANE, visto che alla fine della fiera si parlava di un fottuto portale SPAZIALE che di fatto è, ulì ulà, un po' il suo campo di studi. Ma non importa, al tempo ancora Jane non la conoscevo e questo post è per sparlare di Pepper, non per dichiarare il mio amore a Jane. TI AMO JANE FOSTER.


Poi ho avuto la malsana idea di recuperare i film precedenti e questo significa che mi son vista Iron Man (bellissimo film) e Iron Man 2 (cagata pazzesca) e se al mix ci aggiungiamo Iron Man 3 (...) ecco che il quadro si fa completo: la prima apparizione di questo inutile essere nel film è il momento in cui confronta la giornalista che si è sbattuta Tony chiamandola spazzatura. Wow. Cioè, la prima impressione che abbiamo di lei è quella di una slut shamer; ma non dobbiamo essere troppo dure con lei, perché Pepper, Tony, lo ammmmah davvero, mica come tutte le troiette che lui si porta a casa, eh!

Poi, per tutto il resto del film, di lei scopriamo solo due cose: che è brava nel suo lavoro (che consiste nel fare da babysitter a Tony) e che amaH Tony ma non si concederà perché lui non ha ricambiato il bacio che lei stava per dargli prima che l'altra donna del film (quella figa, competente nel suo lavoro, intelligente, che ha capito Tony al volo) lo spingesse a diventare un supereroe. Gasp! Che spessore! Much introspescion!

Nel secondo film non dico che dia il suo peggio perché purtroppo IM3 non è stato soltanto un mio incubo, ma ci siamo vicino. In questo film, che ci spacciamo come un building dei personaggi ma che di fatto son tre scemi che corrono e fanno esplodere cose da una parte all'altra senza sapere cosa stanno facendo - ad eccezione dello Shield, che è la sola cosa che si salva - e anche qui abbiamo Pepper che odia Natalia/Natasha per aver commesso l'orrido crimine di piacere sessualmente a Tony. Le abitudini son vecchie a morire? Altro che vecchie, sono immortali, perché avvicina un paio di tette a Tony e vedi che lei diventa un furetto incazzoso che lancia cacca su personaggi migliori (potenzialmente, visto che Maya è una puttanata pazzesca) di lei: sia mai che Tony si renda conto che in effetti lui potrebbe avere al suo fianco persone che lo capiscano, supportino e che non passino tutto il tempo a bisticciare con lui come bambini di cinque anni. Perché è inutile che vi lagnate: Pepper. Tony. Non. Lo. Capisce. Non capisce quando sta male, non capisce quando ha bisogno di supporto, non capisce che sta per morire, non capisce che cosa significhi l'armatura per lui, insomma, pensa talmente tanto a se stessa che ogni cosa che Toiny fa la prende come un affronto alla sua sacrosanta persona. E non fatemi neanche commentare le fragole, vi prego. Ma tu sai perché alla fine esplode qualcosa, i cattivi vengono arrestati e Tony è talmente felice di non essere morto che decide di darglielo.

E ora veniamo al terzo. *inspira profondamente* Quando Killian le chiede di affiliarsi lei gli dice che Tony non lo vorrebbe nonostante lei sia il solo ed unico boss delle Stark Industries, litiga a cazzo con Tony e non capisce che ha attacchi di panico, rimproverandolo pure (un cazzo di bambino riesce a calmarlo meglio di quanto farebbe la sua morosa, il che è tutto un dire), viene rapita dal cattivo nell'unico momento del film in cui decide di fare qualcosa di sua iniziativa, viene drogata, sembra che sia morta e giuro suddio qualcuno mandi RDJ a un corso di recitazione perché tanta inespressività non è possibile di fronte alla dipartite della donna che "era già perfetta", la droga fa effetto e completamente sotto effetto dell'extremis sconfigge il cattivo e fine.


E la cosa più triste è che nei fumetti Pepper è un gran bel personaggio: certo, nei primi anni era solo una segretaria/furetto che mentiva alle donne che volevano uscire con Tony e usa la gente per attirare la sua attenzione, ma poi cambia, diventa forte, diventa la migliore amica di Tony, un vero appoggio, coraggiosa, una donna che sa il fatto suo, e invece che scegliere l'ultima Pepper, il capo capace, la supereroina coraggiosa, la donna di classe e coraggiosa, hanno scelto il furetto e questo non glielo perdonerò mai.


Probabilmente ci sono altre cose. Ma col cazzo che mi riguardo i film solo per scoprire cosa mi sono lasciata indietro.
ranting_one: (pokemon)
Questa mattina mi era venuta una voglia matta di rantare contro tutti quei rompicoglioni che "ommaigod ma quella ship è così problematic!!!!!!11111!!!UNO" oppure "se ti pppiacce questa kosa sei un rape apologist", ma chicc'ha voglia, nel senso: cambierebbe qualcosa che io mi lamenti qui o che veda da quella gente a far capire che solo perché mi piace una cosa in una fic non significa che lo riproporrei nella vita reale perché sono una persona adulta in grado di distinguere la realtà dalla finzione?

Bah. Comunque a quanto pare avevo già scritto un post simile su questo argomento QUI quindi se avete voglia di parlare dell'alrgomento e prendere in giro chi continua a lagnarsi le mie porte sono sempre aperte. ♥

PS: ho una nuova icon e non mi schifa. gh.
ranting_one: (Cap)
Il film mi è piaciuto da matti. ** Non che fosse assolutamente perfetto, ma ci andava vicino. Molto vicino. Vicinissimo.


1. Steve che corre. Sam che corre. Steve e Sam che bondano. Istant BFF.
2. Il sass si spreca e GRAZIE ADDIO ERANO TUTTI COSI' FIGHI E DIVERTENTI CON LA BATTUTA PRONTA #IONON
3. Nat che fa la consulente matrimoniale/matchmaker perché è multitasking.
4. Steve che lotta contro Batroc cioè MA NE VOGLIAMO PARLARE.
5. STEVE CHE PARLA IN FRANCESE PARLIAMONE CAZZO.
6. Sass.
7. Com'è che nessuno aveva capito che il cattivo era quello in giacca e cravatta? Gran belle spie che siete c'ero arrivata persino io.
8. FURY. Lo sapevo che non eri morto but still non farlo mai più.
9. Maria Hill è meglio di te e tu lo sai, batti le mani.
10. Fucking Bucky che dice "Chi diavolo è Bucky?" Giuro che ho urlato.
11. Sass.
12. Steve bitchslapping his haters because he does the sex, he can surf the net and stuff.
13. Sam Wilson being the best supportive friends ever. Ma faceva un po' troppo battute rendendolo un comic relief.
14. Dov'è il BuckyTasha?
15. L'Agente 13 mi è piaciuta ed è una cosa incredibile perché io Sharon la odio. ♥
16. PEGGYYYYYYYYYYYYYYYYY T________________T
17. Mi è spiaciuto per Sitwell perché nei fumetti era tipo l'agente più fedele di Fury e qui era un traditore, ecco...
18. Steve leaving the dirty work to women is the most canon thing ever.
19. HAIL HYDRA.
20. Zola mioddio. Zola è ridicolo nei fumetti - esteticamente - ma nel film. Nel film era semplicemente perfetto, occhei?
21. BuckyTasha anyone?
22. Falcon being awesome.
23. Falcon.
24. Awesome.
25. Fury vecchio bastardo.
26. Ho già detto che ogni volta che Natasha apre la bocca è stupenda? No, perché ogni volta che apre la bocca è stupenda. ♥
27. Perché non riesco a commentare sto cazzo di film cronologicamente. Dove cazzo sono? Di che cosa sto parlando? Troppa awesomeness, and sass, and feels, and everything.
28. Dove eravamo?
29. Ah, giusto, epica battaglia finale.
30. E' stata fottutamente epica. Come il discorso di Steve.
31. E Sam che fa il Watson dello Sherlock di Steve dicendo cose tipo "il discorso te lo sei scritto o sei andato a braccio" o "Io faccio quello che fa lui, solo più lento."
32. Il Flash-back con Steve e Bucky mi ha un po' fatto cagare, ma fa nulla, dicevano che serviva alla trama...
33. E' stata una bella battaglia finale.
34. E vogliamo parlare di Nat cammuffata da membra del consiglio che spacca culi? Io ne parlerei...
35. E la fine sulla tomba di Fury. Con Fury. E Nat che si dà alla macchia e Steve che va a cercare Bucky e Sam che gli va dietro because they're bros now.
36. LA SCENA POST TITOLI DI CODA. IL BARONE STRUCKER. avrei preferito Zemo ma mi dicono che non si può avere tutto dalla vita E I GEMELLI. SONO LA SCARLET WITCH E QUICKSILVER. NIENTE CHE POSSIATE DIRMI MI FARà CAMBIARE IDEA. E IL BASTONE DI LOKI. CIOE'. WOW.
37. Però la mia mamma mi ha trascinata fuori prima della seconda scena finale e mi sono persa Bucky che angsta guardandosi nella mostra su Cap.
38. Also Stan Lee che si ritrova davanti il manichino nudo? LOL
39. Alla fine niente BuckyTasha. I gotta say I'm disappointed. IT'S AN OTP OF MINE OKAY?
40. Evvedi che qualcosa me lo stavo dimenticamendo? Zola che ciarla e PER UNA VOLTA IL GRANDE DISCORSO DEL CATTIVO NON SERVE AI BUONI PER FICCARGLIELO NEL CULO MA SERVE INFATTI AL CATTIVO PER TEMPOREGGIARE I BUONI PER FARLO PRENDERE A LORO NEL CULO CIOE' TUTTO CIO' E' COSI' PERFECTION CHE BOH.


Occhei, sono matematicamente certa di aver dimenticato qualcosa. Se avete visto il film commentate qui sotto così mi posso ampliare. Vi amo tutti. In particolare il film. Chris è così fiiigoooooooooooo -çççççç-
ranting_one: (red)
Perché se gli uomini si chiudono in casa la domenica a guardare la tivvù e poi passano il resto della settimana a domandarsi cosa succederà la domenica dopo e a fare scommesse e pronostici e prendersela perché le cose non sono andate come volevano loro e a seguire programmi che esistono solo per parlare di quello che è successo la domenica prima e quello che succederà la domenica dopo e quello che sta succedendo quella domenica stesse urlando e piangendo e offendendo chi la pensa diversamente da loro in maniera pesante al punto di minacciare persino gente di morte con tanto di bombe fatte in casa e calci va bene, ma se le donne si appassionano ad un telefilm e lo commentano tra loro sono delle esagitate?
ranting_one: (Frozen)
Spesso mi capita di sentire che la figura della donna, nei media, è sempre rappresentata allo stesso modo e in particolare si tratta sempre di un "cattivo esempio" perché priva di carattere/incapace di combattere/si dedica alla famiglia/si innamora/#cazzate quindi ho pensato di fare una lista (per niente esaustiva) di tutti quei personaggi che pur essendo "archetipi" hanno tanto da insegnare e tanto da ispirare, e vorrei che si cominciasse a vederle per quelle che sono e non solo per quello che la Società vuole che le vediamo, per paura di diventare come loro.


Biancaneve, Cenerentola, Morgiana (Magi) e Cosette (I Miserabili) non sono solo quelle che "alla fine si beccano il principe/Marius", ma prima di tutto sono giovani donne sopravvissute ad abusi , sono persone che dopo aver passato la loro infanzia ad essere trattate come schiave, animali, oggetti solo per gelosia o soldi, sono state in grado di non perdere o di riconquistare speranza e gentilezza nei confronti del prossimo. Sono donne che sono riuscite ad uscire dalla spirale e vivere una vita sana. Four for you gurlz, u go girlz!

Relena (Gundam Wing), Otohime (One Piece), Ren Hakuei (Magi), Bubblegum (Adventure Time), Galadriel (Lord of the Rings) e Pocahontas sono delle donne politiche. Sono quei politici che di fronte alla violenza e all'odio irrompono con la forza della ragione e la gentilezza e il buon senso che ci sono altre vie. Non importa che si innamorino, perché ciò che rende uniche e meravigliose queste donne è la capacità che hanno di ispirare e di trascinare le masse con il loro desiderio di uguaglianza e di pace.

Izumi (Fullmetal Alchemist), Elizabeth Midford (Kuroshitsuji) e Bellemere (One Piece) sono donne che potremmo considerare "in carriera" che l'hanno abbandonata per dedicarsi alla famiglia e o alla persona amata. E sono fighe. E lo sono perché tutte le scelte che hanno fatto le hanno fatte nella loro totale libertà. Poi abbiamo Fantine (I Miserabili) che per amore di sua figlia si è fatta strappare i denti, tagliare i capelli e si è prostituita e se non è coraggio questo allora io non so cosa sia.

Bulma (Dragonball), Bubblegum (ancora), Violet Baudelarie (A Series of Unfortunate Events), Jane Fosters (Thor), Jane (Tarzan), Hermione Granger (Harry Potter) sono dei geni nei rispettivi campi, perciò prima di lamentarvi per questioni di ship (guarda male i fandom di HP e Thor) ricordatevi che loro sono migliori di voi. ♥

And lest but not last Integra (Hellsing) e Milla Armstrong (Fullmetal Alchemist) sono donne alle quali non frega niente della femminilità because they're too busy getting shit done.


E con questo chiudo perché sono stanca, ma se qualcuno avesse voglia di aggiungere altre donne esemplari nei commentucci qua sotto io sarei fewlicissima di parlarne perché credo che nonostante tutto esistono tante fonti di ispirazione per le donne e se si comincerà a dimostrare di capirlo e apprezzarlo forse riusciremo ad averne molte, ma molte di più che vengano riconosciute per quello che sono realmente e non solamente perché sono il "love interest" o perché hanno un bel faccino. :)
ranting_one: (Crowley)

C'è una cosa dei fan Wincest che mi lascia così perplessa che non riesco a capire se sono io che non capisco o se sono loro ad essere stupidi.
Dunque, la situazione è la seguente: in una puntata Dean e Sam finiscono in Paradiso e lì scoprono che ogni persona vive "sola" nel proprio Paradiso, eccezione fatta per le anime gemelle.
Ora, mentre i due sono morti scopriamo che il Paradiso di Dean sono tutti i momenti felici o quasi che lui ha passato con la famiglia, mentre quello di Sam sono tutti i momenti che ha passato senza la famiglia - momenti durante i quali Dean è stato rimproverato/odiato/forse-picchiato dal padre e quando Sam lo scopre è lì che "pfff whatever".
Ora. Qualcuno potrebbe spiegarmi perché i fan Wincest insistono che i due siano anime gemelle? Insomma, dal mio punto di vista è chiaramente impossibile che quei due condividano lo stesso Paradiso, visto che sono totalmente agli antipodi l'uno dell'altro?!
BAH.

Tra l'altro [livejournal.com profile] mapi_littleowl mi ha appena fatto notare che proprio alla fine della puntata che proverebbe che i fratelli sono """soulmates""" (pffft) Dean butta via il ciondolo che gli ha riciclato regalato Bobby Sam. Cioè, chiaramente l'ha fatto perché a Dio non frega di dare una mano, certo, proprio da Dean prendersela per una cosa del genere, voglio dire, non è assolutamente concepibile che l'abbia fatto perché ha scoperto che il Paradiso di suo fratello è un luogo in cui lui non esiste/non è ammesso. Yup, u r rite whinshesters, dats da reson.
ranting_one: (pissed)
Il telefilm Arrow è una cagata, puro trash e nonsense con dei plot-holes nei quali potrebbe caderci un treno, ed è per questo che dopo la prima stagione ho preso la decisione di non farmi più del male con quella robbaccia, tuttavia aveva i suoi lati positivi: uno per tutti la Oliver/Felicity che ancora rivedo con piacere sulla mia dash di Tumblr perché quei due sono adorabilerrimi, occhei?


E poi vengo a sapere che Sara - la sorella-morta-che-a-quanto-pare-così-morta-non-è - è ancora viva, ritorna e pare che abbia DI NUOVO una tresca con Oliver.
Perché? Perché dovete farmi questo? Avevate già ucciso Tommy e la Tommy/Laurel che era la cosa più bella che le fosse mai capitata e adesso riportate in vita la sorella e la fate scopare col suo tipo? Cioè, non è giusto. A sto punto tanto valeva lasciare Tommy in vita e farlo essere felice con Laurel, no?
E Felicity! Checcazzo, per una volta avevate una coppia persino divertente e adorabile e ve la sputtanate per sti drammi familiari?
No, sul serio, io la devo piantare di shippare, perché non è possibile che ogni fottuta volta che trovo una coppia che mi piaccia e che mi comunichi qualcosa di autentico gli autori debbano sputtanare tutto.
ranting_one: (king)
A grande richiesta di nessuno e visto che ho appena beccato una su Tumblr che diceva che il film è stato bellissimo e capitemi che di fronte a certe cose io non riesco a stare zitta. è_é


• Happy/Pepper
• Togliere Killian e metterci Ty
• Dare dignità a Maya
• Non far morire Maya
• Non far indossare l'armatura a Pepper
• Sentient Armor
• Il Mandarino being il Mandarino o farne addirittura a meno?
• Non tirare in ballo l'A.I.M.
• Rumiko
• Happy/Pepper
• Far sconfiggere almeno un nemico da Tony?
• Fare di Rodhey qualcosa di più di un comic relief
• Maya e Tony BFF
• Solo perché ci sarebbe Rumiko impegnata a fare la parte della morosa del Supereroe che viene rapita e poi prende a calci i cattivi because that shit is actually canon
• Happy/Pepper
• Dare a Tony l'Extremis
• Non fargli distruggere tutte le armature PORCA PUTTANA IL TIZIO NON HA DISTRUTTO NEMMENO LA SUA PRIMA ARMATURA UNA COSA ORRIBILE E INGUARDABILE DI LATTA CHE HA DIPINTO DI VERNICE DORATA COS'E' QUELLA PUTTANATA SONO LE SUE BAMBINE PORCA MISERIA
• Far interagire Pepper e Tony in maniera diversa dal continuare a bisticciare perché vi giuro non è carino e non sembrano una coppia di vecchi sposi mi fa solo venire voglia di strapparmi gli occhi dalle orbite e di urlare
• Rodhey being War Machine and not just some propaganda shit y/y?
• Pepper fare qualcosa di diverso dall'essere il "love interest"
• Ho già parlato del Mandarino? (also, hanno fatto un promo in cui il vero Mandarino "appare" e il suo minions è Occidentale E VOI NON CAPITE IL MANDARINO E' UNO SCHIFOSO RAZZISTA OCCHEI LUI ODIA L'OCCIDENTE MAVVIPARE GEEZ)
• Happy/Pepper


Okay, sicuramente non è tutto ma se consideriamo che si tratta di un unico film che PRATICAMENTE DOVREBBE ESSERE RIFATTO DA CAPO E GIA' CHE CI ISAMO RIFACCIAMO ANCHE IM2 YES direi che I made my point. Dio quanto odio questi film. -.-
ranting_one: (fail)
Lo so, è sconvolgente che qualcuno voglia buttare addosso al fandom una verità così bruciante e spaventosa, ma come Aladdin nell'ultimo capitolo di Magi anche io credo che quando il fandom imparerà la verità sarà in grado di procedere verso un futuro radioso in cui non verranno fatti gli stessi errori del passato.
Okay no, non è vero: non è che #laggente venga a leggere sul mio LJ, quindi di fatto questo post non serve a niente, solo a me. Perché, in quanto persona che si riconosce come asessuale, mi piace lamentarmi dell'ignoranza dilagante.

Piantatela. Di. Dire. Che. Ship-a-caso. Non. Può. Avverarsi. Perché. Uno. Dei. Due. E'. Asessuale. Basta, io non ne posso davvero più: essere asessuali non significa non provare emozioni/non potersi innamorare/non provare piacere derivato da contatto fisico/non essere in grado di fare sesso. Essere asessuali significa non sentirsi attratti sessualmente dalle persone, ma questo non implica l'assoluta assenza di attrazione puramente romantica o di attività sessuali di qualunque tipo.
Noi asessuali non siamo macchine sterili incapaci di provare emozioni o di innamorarci, semplicemente non consideriamo l'attrazione sessuale come "essenziale" o "determinante" o "importante". In questa società eteronormativa e misogina del cazzo si è subito portati a pensare che se un uomo non reagisce di fronte alle tette allora è gay o è ancora un bambino o non si innamorebbe mai, ma la verità è che il sesso non è tutto, che ci si può innamorare di una persona perché si hanno delle cose in comune, perché ci trova a proprio agio, perché ci si sente in sintonia, perché questa ci offre una visione del mondo nuova o affascinante, perché ci fa stare bene con noi stessi.
Basta pensare che se uno è xxxsessuale allora dovrà per forza innamorarsi di un determinato gruppo di persone, perché attrazione sessuale e amore sono due cose diverse che talvolta viaggiano a braccetto e talvolta - spesso - no. Io non ne posso più di storie in cui lui e lei non hanno nulla in comune ma stanno insieme perché lui non può fare a meno di guardarle il culo o le gambe o le tette, non ne posso più di storie in cui il sesso è uno show o un'oggettificazione o il traguardo più importante. Il sesso dovrebbe essere un'esperienza umana e intima e personale, dovrebbe essere un momento di divertimento, di passione e emozione e comunione, non dovrebbe essere qualcosa da mettere sul curriculum come uno status. Basta.
Datemi storie e fanfiction e fumetti in cui l'amore sia quello vero, quello con la "A" maiuscola, perché fino a che resteremo chiusi in quella gabbia in cui ci ripetono in continuazione che i sentimenti devono essere strettamente collegati a come reagiscono i nostri organi sessuali allora saremmo tutti condannati a una vita di repressione e negazione e umiliazione e presto ci ritroveremo a chiederci cosa c'è di sbagliato in noi quando la verità è che chi sbaglia sono quelli che ci fanno credere di aver capito tutto di noi pur non conoscendoci per niente.
ranting_one: (pissed)
Okay, post veloce ispirato principalmente dal Fandom de "I Miserabili" ma che si adatta in maniera adorabile a ogni fandom, purtroppo. In poche parole, la situazione è questa, una situazione che sono sicura praticamente chiunque si è trovato a sbattere almeno una volta nella vita: canon vs fanon e, più precisamente, il mondo dello shipping e delle fic che costantemente si ritrova davanti gente che gli dice che la sua esistenza è un insulto all'Opera Originale o, ancora peggio, che la rovina.

Ovviamente credo che ogni persona non dico sana di mente, ma che abbia almeno un po' di cervello si renderà subito conto di quanto stupido sia un discorso del genere e la domanda spontanea che dovrebbe sorgere è "Ma perché una cazzo di fanfic pubblicata su un archivio sconosciuto ai più dovrebbe rovinare un libro/film/serie tv/anime/manga/quel che ti pare?"
La risposta sensata è "Non lo fa", perché una fic non ha alcun potere se non quello di essere, toh, una fic, un racconto che non ha un legame bilaterale con l'Opera, ma che nel suo cantuccio si ispira ad essa per far divertire i fan con qualcosa di diverso e nuovo. Le fic analizzano i personaggi, i rapporti tra di essi e nello stesso tempo consentono a chi le scrive di analizzare se stesso attraverso un punto di vista lontano da loro, ma nel quale ci si può riconoscere, e io credo, anzi, io dico che questa è una cosa bellissima.

Per quello che invece riguarda il discorso "insulta l'Opera bla bla bla" devo andare a ripescare le mie conoscenze - scarse - di Sociologia e rendere partrecipe l'Universo di una cosa chiamate Frame che non vuol dire nient'altro che cornice, ma a) in Inglese fa più figo e b) si fa prima a scriverlo.
Con Frame, in pratica, si indica il contesto in cui una determinata comunicazione avviene e quando si parla di fic/fandom si tratta di stabilire se la comunicazione suddetta, che può essere, appunto, una fic, piuttosto che un video, piuttosto che una fanart, o un rant o del sano fanghérlamento selvaggio, riguarda il "canon" o il "fanon".
Premettendo che il discorso "insulto" è ridicolo a prescindere, perché l'opinione di ognuno è sacrosanta e se a qualcuno non piace un personaggio piuttosto che un particolare sviluppo della trama o la dichiarazione di un autore HA TUTTO IL DIRITTO DI DIRLO GEEZ STA GENTE NON E' DIO EH NON SONO MICA INFALLIBILI, rendiamoci conto che gli esseri umani hanno questa capacità incredibili - o almeno dovrebbero averla - di saper distinguere tra realtà e finzione o tra serio e faceto. Long story short, poniamoci queste domande: solo perché a qualcuno piace leggere di storie che riguardano stupri e/o relazioni adulti/minori significa che è uno stupratore/pedofilo? E se a qualcuno piace fare commenti sul fatto che Borromeo e l'Innominato sono palesemente la coppia più bella nei promessi Sposi o sul fatto che Dante era palesemente ghei per Virgiglio, siamo autorizzati a pensare che non ha capito l'importanza o la complessità o lo spessore o la trama de I Promessi Sposi e La Divina Commedia?
La risposta a entrambe le domande è certo che no, perché la gente sa fare distinzioni, la gente sa passare da una conversazione impegnata e una care-free e viceversa e io consiglio a chiunque non si renda conto di questo a farsi un paio di domande sulla sua capacità di analisi perché se neanche un concetto semplice come "lo shipping è divertimento" entra loro in testa io mi domando come si permettono di arrampicarsi su un piedistallo per dire agli altri come bisogna comportarsi.
ranting_one: (Crowley)
E alla fine ci sono cascata pure io. XD

Che posso dire, la serie mi piace: ho sempre amato tutto ciò che è sovrannaturale e parla di fantasmi/magia/demoni/mostri quindi nonostante questo fandom mi faccia una paura boia [livejournal.com profile] mapi_littleowl alla fine mi convinta a dargli una chance e ora capisco bene perché sia un telefilm così popolare. In particolare, cosa che, ahimè, in "Streghe" non è successo, Supernatural ha almeno avuto la decenza di non diventare una colossale puttanata con il proseguire delle stagioni, mantenendo sempre il ritmo giusto e introducendo personaggi, tematiche e avvenimenti che ancora risultano particolarmente interessanti nonostante siamo ormai arrivati alla nona stagione.

Good job, Supernatural.

E ora è arrivato il momento di qualche commentuccio serio(?) che probabilmente mi farà odiare dal novantasei,ottocentoquindici del fandom: I Winchester mi stanno un po' sulle balle. Insomma lo so che la serie parla di loro e se non mi piace posso anche smetterla di guardarlo e blablabla, lo so, credetemi, ma come ho detto prima io la serie la guardo per il sovrannaturale e soprattutto per tutti quei deliziosi personaggi di contorno di cui mi sono troppo innamorata per poter pensare di abbandonare la serie. ♥
Non voglio essere fraintesa, comunque, perché Dean e Sam sono dei bei personaggi, personaggi con un grande potenziale che secondo me non viene sfruttato abbastanza dato che chi scrive sta serie continua a farli girare in un loop senza fine in cui immancabilmente fanno gli stessi errori, affrontano le stesse tematiche e dicono le stesse cose stagione. Dopo. Stagione. Il che mi irrita alquanto. Inoltre vorrei che, soprattutto per quello che riguarda Dean, la si piantasse di essere così ipocriti: Dean non è un eroe, Dean è un ragazzino in età adolescenziale che fa quello che vuole LUI e poi se la cava con la storia che "buhu il sangue di sta gente è sulle mia mani", il che, onestamente, mi fa arrabbiare come poche cose. Dean è un egoista a cui importa una cosa sola: Sam. Tutto gira attorno a Sam, tutto riguarda Sam, e chissene frega se il mondo è a un passo dal crollare! Basta che Sam stia bene, per il resto fottiamocene.
E questo va bene, nel senso, Dean è fatto così, Dean ha i suoi problemi di abbandono e questo bisogno assoluto di amore, quindi ci sta che dopo aver perso chiunque lui voglia tenersi stretto la sola cosa che resta delle sua famiglia, il problema è che stagione dopo stagione, mi ritrovo a dover sentire gente e lui stesso dire cagate sul fatto che gli importi di altra gente/del destino del mondo. Non è vero, è una palla, e onestamente ne ho piene le palle di sentirgli dire che lui vuole salvare tutti quando in realtà gliene frega solo della vita di Sam. Giuro che probabilmente mi starebbe molto, ma molto più simpatico se questa ipocrisia finisse.
Per quello che riguarda Sam devo dire che provo nei suoi confronti sentimenti contrastanti, nel senso che lo capisco, lui vuole abbandonare la vita del cacciatore e Dio solo sa quante volte ci abbia provato, solo che non sopporto che immancabilmente venga ritrascinato dentro, non sopporto più di sentirgli dire voglio andarmene-me ne vado-ochei ritorno ma solo per poco-salvare vite è la mia missione-voglio andarmene. Basta. Vi prego. Sono nove fottute stagioni che sto circolo vizioso continua. Datemi un attimo di tregua.
E questo è quello di Supernatural che non sopporto, insieme al fatto che quasi tutti i personaggi femminili non sono altro che love interest/causa di man pain senza un minimo di niente che le caratterizzi come persone.

Quello che invece mi piace, come ho detto prima, sono i personaggi di contorno. Bobby Singer è stato il mio primo amore, così figo in tutto quello che fa; Missouri è apparsa in mezza puntata nella prima serie e io sono ancora qui a pregare che la tirino di nuovo fuori dal cappello; Castiel è il mio personaggio preferito insieme a Crowley e a Charlie, e non bisogna dimenticare Balthazar, Gabriel, Lucifer quando infesta la mente di Sam facendolo impazzire, Death - no gente, sul serio, Death è il best of the best of the best - Zachariah, che sarà uno stronzo quanto volete ma è simpatico; Ruby, Jody Mills, che dovrebbe fare più spesso coppia con Sam perché insieme sono dei cacciatori fenomenali; Kevin povero-amore-mio, la madre di Kevin che, sul serio, spacca come poche cose, e ho già detto Crowley?
Io giuro che di sta gente potrei parlare per ore e ore, perché a differenza dei personaggi principali hanno avuto un'evoluzione veramente degna di questo nome. **

E questo è quanto e ora sono curiosa di vedere la 9x11 perché DEAN E CROWLEY FANNO COPPIA E NON VEDO L'ORA PERCHE' L'ULTIMA VOLTA CHE HANNO FATTO COPPIA HO RISO COME UNA SCEMA PERCHE' NON E' GIA' DOMANI CAVOLO.

Ah già, stavo per dimenticarmi: Vore Crowley! *thumbs up*
ranting_one: (Frozen)
Tra le tante critiche che sento s proposito della Disney c'è soprattutto il fatto che la maggior parte dei film sulle Principesse è basato sul fatto che non solo si tratta sempre e comunque di storie d'amore, ma anche che le ragazze si innamorano troppo facilmente e troppo velocemente del principe/eroe della situazione.

La prima parte non la voglio nemmeno commentare, nel senso che praticamente tutte le storie di Principesse - Frozen a parte - rimangono nella sostanza fedeli alle fiabe originarie, mettendoci semplicemente un happy ending quando in realtà si finiva con torture e sangue e dolori e stupri, dunque, dato che le fiabe prevedono una storia d'amore, non vedo perché lamentarsi. Senza contare che non è che la Disney faccia film unicamente su Principesse.

Il secondo punto, invece, mi perplime alquanto, perché nonostante sia vero che le Principesse si innamorano alla velocità della luce è altrettanto vero che i Principi fanno altrettanto, se non peggio: Biancaneve? Il tizio l'ha vista una volta ed è andato in giro per il mondo a cercarla. Aurora? Filippo l'ha sentita cantare e si è unito al duetto. Cenerentola? E' lui il primo ad andare da lei. Ariel? La intravede in quello che sembra un sogno e non fa che pensare a lei. Jasmine? Aladdin trova un genio e il suo primo desiderio è trovare un modo per conquistarla. Megara? Hercules si prende una cotta per lei molto prima che lei mostri un segno di interesse. Stessa cosa per la Principessa Atta di "a Bug's life".

Quindi perché tutti si lamentano delle Principesse la cui vita viene cambiata da un uomo e nessuno che si renda conto che questi uomini si "innamorano" delle protagoniste senza praticamente sapere nulla di loro a parte il fatto che sono belle? Insomma, ritornamo un po' alle situazioni: Biancaneve si innamora di un tizio che fondamentalmente si è dimostrato gentile e galante con lei quando la sua vita era una miseria, stessa cosa per Cenerentola; Aurora cerca inizialmente di allontanarlo e cede quando si rende conto che loro due sono sulla stessa lunghezza d'onda; Ariel è interessata agli umani dall'inizio del filme ha modo di vedere il coraggio di Erik, prima di incontrarlo; Jasmine è attratta dall'idea dell'avventura e dal fatto che Aladdin è diverso da tutto ciò che lei abbia mai conosciuto; Megara praticamente si innamora solo dopo aver passato una giornata intera con lui durante la quale ha avuto modo di conoscerlo meglio e di capire che lui non è come l'uomo che l'ha abbandonata. Per quello che riguarda tutte le altre invece ci troviamo davanti a situazioni in cui comunque sia l'amore è reciproco e si evolve sia per lui che per lei allo stesso modo.

Insomma, benché si possano considerare "frivole" io sono dell'idea che le, diciamo, motivazioni delle Principesse siano decisamente più solide rispetto a quelle dei principi quindi, perchè invece di lamentarsi del fatto che le donne si innamorino in fretta nessuno si lamenta del fatto che gira e rigira la ragioni per cui i baldi eroi provano qualcosa per le signore si basa unicamente sul loro aspetto fisico?

Frozen!

Dec. 28th, 2013 07:09 pm
ranting_one: (Frozen)
Ho. Amato. Questo. Film.

01. Posti splendidi a sedere. Genitori che accompagnavano bimbi idioti, ma non hanno distuirbato poi tanto, anche se morivo dalla voglia di tirare un calcio in testa al tizio seduto davanti a me.
02. Ho visto ancora il trailer di Cap. Voglio che sia Marzo! ;__; E voglio anche andare a vedere "Saving Mr Banks". Giuro che mi sono messa a piangere quando l'ho visto. ;__;
03. Prima del film hanno fatto un irritantissimo cartone su Topolino. Urgh. -.-
04. EPPOI FINALMENTE E' INIZIATO IL FILM.
05. Ho adorato le animazioni e le musiche e le due sorelle che OMMAIGOD SONO IDENTICHE PIU' O MENO A ME E MIA SORELLA OCCHEI. In pratica per metà film ci siamo strette la mano. Ci ha davvero toccate.
06. Anna è così carina. >_< E dorky e imbarazzante e quando si è svegliata il giorno dell'incoronazione ho capito cha la amavo. ♥ la amo soprattutto perché mi ricorda la mia sorellina però sssssh, non diteglielo.
07. Ma amo tutte e due le sorelle. E amo le loro canzoni. TUTTE!
08. Hans all'inizio mi piaceva da morire. Lui e Anna sembravano così carini. ;___; Anche se, omg Anna, ma ti pare sensato lasciare il regno in mano al PRIMO TIZIO CHE INCONTRI?!
09. Comunque lei mezza congelata che va a fare acquisti è il massimo. Senza contare il venditore. E Kristoff. E Sven. E tutto!
10. Kristoff che dà consigli sull'amore e dice ad Anna che non vuole che lo aiuti perché non si fida del suo giudizio visto che si voleva findanzare con un tipo che aveva conosciuto il giorno stesso è stupendo! XD
11. Olaf è adorabile. *-* "Ma qualcuno glielo deve dire!" XD
12. Anna che cerca di arrampicarsi. XD
13. Kristoff che si commuove per via del ghiaccio! XD
14. Insomma, sto film è pieno di cose esilaranti. XD
15. Quando Elsa ha colpito Anna al cuore. Poverine. ;__;
16. I troll sono dei veri troll, comunque! E l'odore ruspante? Quei due imbranati sono fatti l'uno per l'altra. XD
17. Hans ti odio, ma giuro suddio se sei un attore consumato!
18. Anna che scioglie la maledizione salvando sua sorella invece che aspettare che Kristoff la baciasse! ;OOOOOO;
19. Anna che piglia a pugni Hans. \O/
20. Ma la slitta nuova e il bacio ed è stato tutto così perfetto che boh.


E adesso che ho scritto la mia inutile e incomprensibile recensione me ne vado su You-Tube ad ascoltare a manetta la colonna sonora perché le canzoni di questo film sono la cosa più bella che io abbia mai sentito ultimamente.

Comunque... l'ho già detto che ho amato questo film, sì? *-*
ranting_one: (pissed)
Io credo nei bagni unisex.
Fino a che è garantito quel metro quadrato di privacy che ci vuole per espletare in tranquillità le basilari funzioni corporee tipiche di tutti coloro che hanno un sistema renale e un intestino, tutto il resto è assolutamente irrilevante.
Io sono molto a favore dei bagni unisex, come sono a favore di qualunque altra cosa unisex – vestiti, lavori, stipendi… – quello di cui mi lamento è l’inciviltà di chi ne fa uso.
E’ troppo chiedere di ricordarsi di abbassare la tavoletta? E fare centro nel buco? E, nel caso in cui fare centro sia un’impresa così ardua – perché, diciamocelo, non è che la gente fa la pipì un fantatrigliardo di volte al giorno avendo dunque la possibilità di fare a casa propria un po’ di pratica – è così impensabile prendere diversi strati di carta igienica e usarla per PULIRE IL VOSTRO PISCIO? Senza contare quelli che buttano via gli assorbenti aperti, quelli che lasciano scie di carta igienica per terra per non so quale motivo e quelli che non tirano lo sciacquone.
Insomma, sembra che quando si tratta di avere a che fare con beni comuni la gente regredisce a tal punto da far domandare se non siano appena usciti dalla giungla: gente autorizzata a sporcare e infastidire solo perché così è più facile comportarsi e intanto ci si nasconde dietro il fatto che la sporcizia dei “maschi” potrebbe infastidire le “femmine” e viceversa per tenere separate persone che fondamentalmente devono fare le stesse cose.
ranting_one: (facepalm)
Occhei, ieri sono andata a vedere Thor 2 e oggi scrivo una sottospecie di patetica recensione divisa in punti in cui sclererò bene sul film perché mi è piaciuto tanto tanto tanto. Di certo più di Iron Man 3.

01. Abbiamo avuto dei posti molto fighi. Yay. In quel cinema però pop-corn e coca costano come oro, anche se ci hanno regalato un sacchettino di M&Ms. Doppio yay.
02. IL TRAILER DI CAP 2 CIOE' CHE COSA FIGA INSOMMA IL DOPPIAGGIO LASCIA MOOOOOOOOOLTO A DESIDERARE MA LUI E' COSI' FIGO E NON VEDO L'ORA CHE ARRIVI L'ANNO PROSSIMO.
03: L'inizio del film sembrava un remake de Il Signore degli Anelli, cioè, se fossi brava farei delle gif per farvi vedere che sono uguali cioè non uguali uguali per LOTR è fatto meglissimo BUT STILL.
04. Loki e Frigga mi hanno dato un sacco di feels cribbio. Also, Odin, io non vorrei odiarti ma sei proprio una testa di cazzo, lo sai?
05. Thor è figo. Lady Sif è figa. TUTTI GLI ASGARDIANO SONO FIGHI. Ma i Vichinghi di Vikings mi piacciono di più.
06. Thor emo per Jane è una cosa bellerrima. ** Amo il mio OTP.
07. Jane sei un'idiota. E' così impacciata che non oso immaginare cosa succederebbe se incontrase Marius. Ma Richerd? Cioè, ti piace quello lì? ò__o
08. Darcy, ti amo. Cioè, il fatto che della scienza non te ne freghi una mazza ma sei comunque lì ad aiutare Jane mi scalda davvero il cuore.
09. Stima per lo stagista che salta fuori dal sedile posteriore. XD
10. Jane, non lasciare i bambini a giocare con le forze cosmiche che poi si perdono le tue chiavi. -.-
11. JANE E THOR CHE SI REINCONTRANO E LUI CHE LA PORTA AD ASGARD E ODIN CHE LA CHIAMA CAPRA FUCK YOU ODIN E FRIGGA E' COSI' FIGA PERCHE' SEI DOVUTA MORIRE NON E' GIUSTO. ç___________ç
12. Ma ci sono anche i cattivi in sto film, eh, solo che a me non frega niente di loro. ù.ù
13. LOKI E IL SUO SASS SONO I MIEI PERSONAGGI PREFERITI E OMG IL CAMEO DI CHRIS EVANS E' STATO MERAVIGLIOSO.
14. Bellissimi mentre scappavano. XD
15. Never trust Loki. NEVER.
16. "Chi è Richard?" "Ma sei serio?!"
17. Ma Jane che combatte con la scienza? *O*
18. Thor e Jane che SALVANO L'UNIVERSI INSIEME CIOE' MA VI RENDETE CONTO CHE LUI NON CE L'AVREBBE MAI FATTA SENZA DI LEI?????
19. E Jane che si butta su di lui perché non riesce a spostarlo prima che lui venga schiacciato dalla nave nemica? Amori mieiiiii. ç________ç
20. Ripeto: never trust Loki. NEVER MAI GOD DO U EVER LEARN ENITHING.
21. Ma #laggente che se ne va via dal cinema prima delle post credit scene. -_____- Ho persino urlato alla gente che non era ancora finito e quando inizia la scena mi fanno "l'hai già visto?" NO NON L'HO GIA' VISTO IDIOTA MA CI SONO POST CREDIT SCENE DOPO OGNI FOTTUTO FILM MARVEL.
22. Questa volta però di scene ce n'erano due e io mi sono impuntata e sono rimasta fino alla fine con mia sorella da sole perché nessuno mi credeva che ce ne fosse un'altra persino mia madre ci ha abbandonate AHAHAHAHAH JIKES ON THEM BECAUSE THE SCENE WAS SO FRIGGIN' CUTE AND YOU LOST IT.


E con questo direi basta. Bel film. Divertente. Se non l'avete visto vedetelo. Also non uscite dal cinema fino a che non siano finiti TUTTI i titoli di cosa anche quelli dopo la scena dopo i primi titoli di coda. Se volete, se no fa niente, ma è una scena con Thor e Jane perciò...

Profile

ranting_one: (Default)
ranting_one

July 2015

S M T W T F S
   1234
567891011
12131415161718
19202122232425
26 2728293031 

Syndicate

RSS Atom

Style Credit

Expand Cut Tags

No cut tags
Page generated Jul. 23rd, 2017 06:41 am
Powered by Dreamwidth Studios